PER INIZIARE

C’è l’imbarazzo della scelta: piadina fragrante, taglieri da mangiare con gli occhi e sfiziosi antipasti di pesce da lasciare a bocca aperta. In ogni caso: via libera alle eccellenze di San Patrignano e del territorio.

LE INSOLITE MINESTRE

Ogni tradizione che si rispetti ha i suoi primi piatti e le sue belle e buone eccezioni che confermano la regola. Insolite negli accostamenti ed eccezionali nel gusto.

LE MINESTRE

Regine della tavola, protagoniste di ogni menù, trionfano letteralmente in quello romagnolo. Ti basterà scorrere il menù per pregustarle in ricette squisite ed invitanti per tradizione

GLI INTRAMEZZI

Secondi di carne, di pesce, senza dimenticare i vegetariani... secondi a nessuno! A te una scelta che onora la tradizione, rivisitandola nelle ricette per esaltarla un ingrediente dopo l’altro

 

GLI UNICI

Gli speciali a prezzo fisso comprendono acqua e un calice di vino per brindare a una formula semplicemente gustosa e bilanciata. Pimo piatto, piatto unico, insalata: a te la scelta, tre volte unica.

LE LOVERIE

Più che golosi, oltre la tentazione e i peccati di gola: a questi dolci è impossibile resistere. Preparati ad assaporare un trionfo di sapori autentici come la genuinità dei loro ingredienti

SENZA GLUTINE

Quando il gusto è generoso, lo è con tutti quanti! Compresi gli ospiti intolleranti al glutine. Siediti e scegli dal menù a te dedicato i piatti della trazione più classica: irrinunciabili come il nostro buon appetito.

PER I PICCINI

Grande gusto anche per i piccoli: primo o secondo piatt del girono con la formula tutto compreso. Un pieno di salutare energia... con una sorpresa in più!